Le acque delle Terme di Monticelli. I benefici per la tua salute

Le acque delle Terme di Monticelli. I benefici per la tua salute

Il dottor Gianfranco Beltrami, Direttore Sanitario, ci parla del potere curativo delle acque delle Terme di Monticelli, utilizzate ogni anno da migliaia di persone per il trattamento e la cura di diverse patologie.

Da quasi un secolo crediamo
nel potere delle acque termali,
nella natura come principio di benessere,
nell’importanza della ricerca,
nel sorriso delle persone

Famiglia Borrini

Acque termali: cosa sono, classificazione, indicazioni terapeutiche

Una pratica antica, un rituale apprezzato ad ogni latitudine l’impiego dell’acquea termale per l’idroterapia è noto fin da tempi antichi. Lo evidenziano reperti archeologici, testimonianze letterarie e scientifiche. Oggi come allora, le acque termali vengono utilizzate per rilassare il corpo e la mente e per alleviare dolori: le terme sono un elisir di salute e bellezza.

La classificazione delle acque termali viene effettuata sulla base di: collocazione geografica, elementi minerali disciolti e temperatura alla quale sgorgano. Ogni tipologia di acqua minerale, in virtù di tutte queste caratteristiche che la differenziano dalle altre, presenta attività terapeutiche specifiche. 

Un tempo guardate con sospetto dalla medicina tradizionale e considerate una pratica alternativa, oggi il valore delle terme nella salute dell’uomo è riconosciuto dalla scienza. Anche l’Oms (Organizzazione mondiale della sanità) gli ha conferito una patente di validità, inserendole nell’ambito della medicina tradizionale e complementare.

Le acque termali di Monticelli: dove nascono, tipologie, proprietà

La storia termale di Monticelli inizia nel 1924, anno in cui sono state scoperte le sue fonti termali grazie alla famiglia Borrini: prima una falda salsobromoiodica a oltre 64 metri di profondità, poi una sulfurea, a completare la farmacopea sotterranea.

Da quel momento il piccolo centro abitato ha assunto la denominazione di “Monticelli Terme”.

Dopo quasi cento anni, l’acqua termale sulfurea e l’acqua termale salsobromoiodica delle Terme di Monticelli sgorgano ancora ricche di preziosi elementi e sono molto efficaci per la cura, la prevenzione e la riabilitazione del nostro organismo. Scopriamole nei dettagli.

Acqua sulfurea

È preziosa nel campo inalatorio e in quello dermatologico, utile anche all’apparato digerente. Classificata come medio-minerale contiene solfuri, solfati e idrogeno solforato. Questo particolare mix di gas e minerali preziosi ne fa un’acqua d’elezione nel trattamento di numerose e diffuse patologie croniche che colpiscono le vie respiratorie (alte, medie e basse), l’orecchio, le articolazioni, la pelle.

Ha un effetto mucoliticodecongestionante e antisettico: gli studi hanno evidenziato, infatti, che l’inalazione o l’irrigazione con acqua termale sulfurea diminuisce la viscosità delle secrezioni nasali, rendendole più fluide e agevolando l’eliminazione del muco.

L’acqua è indicata anche per la cura di problemi dermatologici, come acne e psoriasi. Svolge inoltre un’importante azione equilibratrice del sistema neurovegetativo, interviene sulla salute della cartilagine articolare, sul metabolismo dell’urea, dei lipidi (specie del colesterolo), della creatinina e degli zuccheri.

Acqua salsobromoiodica

L’alta percentuale di bromo e la concentrazione salina, tre volte superiore a quella del mare, conferiscono ineguagliabili effetti rilassanti e antistress. Le principali azioni benefiche dell’acqua termale salsobromoiodica sono sia locali che generali. A livello locale ha effetti antinfiammatori oltre ad essere antisettica. È importante per la riattivazione della stasi venosa. A livello generale, grazie all’assorbimento di composti di iodio e bromo, attiva le difese organiche. Ha inoltre un’azione “regolarizzante” della funzionalità ovarica e stimola la tiroide.

 “L’acqua salsobromoiodica di Monticelli ha un potente effetto analgesico e antiinfiammatorio, stimola il microcircolo cutaneo, è disinfettante, antiossidante, attiva il sistema endocrino e, favorendo il ricambio cellulare, anche i processi cicatriziali”, spiega il dottor Gianfranco Beltrami, Direttore Sanitario delle Terme di Monticelli. “Grazie alle sue proprietà le cure termali alle Terme di Monticelli risultano efficaci per numerose patologie dell’apparato respiratorio e otorinolaringoiatrico, ma anche per patologie osteoarticolari e reumaticheproblemi vascolari e disturbi ginecologici”.

Studi e ricerche sulle acque termali di Monticelli

I benefici delle acque sulfuree e delle acque salsobromoiodiche delle Terme di Monticelli sono attestati da ricerche e studi e il loro ruolo terapeutico nella cura e nella riabilitazione è riconosciuto dal Ministero della Salute.́

“Oggi la stazione termale è, a tutti gli effetti, un presidio medico dove progresso tecnologico e ricerca scientifica garantiscono trattamenti davvero efficaci per prevenire e combattere in modo naturale molti disturbi di carattere reumatico, respiratorio, ginecologico, oltre che disfunzioni metaboliche e ormonali”, precisa il dottor Beltrami. “Già Ippocrate ne parlava e il riscontro è quotidiano: ogni anno i pazienti tornano puntuali”.

Le Piscine termali

Grandi vetrate, luce naturale e il verde intorno: le Terme di Monticelli, immerse in un parco secolare tra la campagna e le colline intorno a Parma, dispongono di quattro piscine termali coperteil luogo ideale dove recuperare energia psicofisica e ritrovare se stessi.

I benefici dell’acqua termale salsobromoiodica e le temperature tra i 30 e i 34 grandi, fanno di queste piscine indoor un luogo di sport, cura e relax che oltre a mantenere inalterate le proprietà curative naturali dell’acqua, le rendono ideali per una balneazione prolungata. La pelle risulterà rivitalizzata, i muscoli rilassati e la circolazione riattivata. Il percorso benessere include, infatti, idromassaggi, piccole cascate, getti che amplificano le proprietà benefiche dell’acqua. Le docce cromatiche e aromatiche, invece, regalano un’esperienza sensoriale in grado di stimolare un rilassamento profondo. L’area dei bagni di calore e di vapore, con sauna e tepidarium sono utili, invece, per purificare l’organismo e rinvigorire il corpo, offrendo un rilassamento profondo e rigenerante.

Una giornata alle terme è il modo migliore per dedicare tempo alla propria salute. “L’ideale è alternare momenti di immersione e di relax, acqua calda e acqua più fresca, intervallando immersioni e idromassaggi per 2-3 sessioni”, consiglia il dottor Beltrami. “

Cure termali alle Terme di Monticelli

Ogni anno migliaia di persone di ogni età considerano le Terme di Monticelli la scelta corretta per risolvere in modo efficace e concreto problemi di salute. Si distinguono, infatti, nel panorama termale italiano per il ruolo terapeutico nella cura e nella riabilitazione di molte patologie. Grazie alle proprietà curative e rilassanti, le acque sulfuree e salsobromoiodiche delle Terme di Monticelli migliorano la vita di chi le utilizza

Balnoterapia: cos’è e per chi è indicata

“Il paziente s’immerge nelle piscine di acqua termale calda, la durata del bagno di norma è di circa 15 minuti, al termine dei quali il paziente deve riposare per altri 15 minuti, un tempo detto di “reazione”, indica il dottor Beltrami.

“Durante la fase di reazione, l’organismo porta a termine una serie di adattamenti vascolari che permettono l’eliminazione di acquascorie e sostanze tossiche presenti nell’organismo. L’azione è disintossicante e stimolante per il sistema neurovegetativo. La temperatura delle acque termali e il movimento in acqua favoriscono, inoltre, la vasodilatazione cutanea e la circolazione sanguigna, aiutando i muscoli a rilassarsi e diminuendo la pressione arteriosa. Non solo. L’acqua termale di Monticelli ha un’azione analgesica sul dolore di tipo cronico artroreumatico”.

È importante utilizzare anche l’idromassaggio delle piscine associando ai benefici dell’acqua termale salsobromoiodica e del movimento anche un’azione meccanica.

Fangoterapia: i benefici dei fanghi termali

ll fango, dopo lunga maturazione nell’acqua termale, viene applicato sulla parte del corpo da trattare, cedendo calore privo di umidità. Il fango termale può essere applicato caldo, a circa 40 gradi, oppure a temperatura ambiente, avendo cura di lasciare libere le zone più delicate, come il petto e la gola.

È un mezzo efficace per rigenerare la pelle ed eliminare le cellule morte; la fangoterapia infatti permette alla cute di ritrovare luminosità e idratazione. Grazie alle proprietà antinfiammatorie è particolarmente utile per alleggerire disturbi osteoarticolari e alleviare il dolore provocato da artrite reumatoideartrosi e nevralgie

Cure inalatorie: le terme per migliorare il respiro

L’inalazione delle acque termali rappresenta un ottimo rimedio per le vie respiratorie. Comprendono diversi trattamenti, ognuno con un supporto differente: dalle inalazioni all’aerosol, dalle polverizzazioni alle docce nasali. A seconda delle indicazioni del medico possono essere utili applicazioni che agiscono su “alte vie” (sinusiti, otiti, riniti allergiche) “medie vie” (tosse, tracheiti, faringiti) e “basse vie” (bronchiti croniche).

Irrigazioni vaginali: terapie naturali per la salute della donna

Sono un trattamento terapeutico con acque salsobromoiodiche indicato per affezioni croniche dell’apparato genitale femminile. Grazie alla loro funzione antinfiammatoria e antibattericadecongestionante e detergente aiutano a combattere i processi infiammatori cronici vaginali e del collo dell’utero. Stimolano, inoltre, il ripristino dell’equilibrio ambientale della mucosa vulvo-vaginale.

Si riscontrano ottimi risultati nella cura di vaginiticervicovaginiti e leucorrea, così come nella prevenzione di sintomi legati alla menopausa e a fenomeni post intervento chirurgico.

Fisiokinesiterapia in acqua termale per la riabilitazione

L’immersione nell’acqua termale calda permette movimenti più agevoli. La diminuzione del peso e gli effetti del mezzo acquatico sul corpo immerso nell’acqua termale (in virtù della sua maggiore densità) permettono di rendere la terapia più efficace in ogni forma di riabilitazione; a questo si aggiunge il benefico effetto dell’acqua termale.

Indice

Leggi anche...

Gli articoli consigliati per approfondire le tematiche legate a salute, benessere, stili di vita e viaggio.

I bike tour offrono un modo unico e sostenibile di esplorare il mondo. Dai ciclisti avventurosi che girano il globo a chi cerca una fuga dalla routine quotidiana, il cicloturismo arricchisce l’esperienza di viaggio avvicinando la gente alle meraviglie culturali e naturali lungo il percorso.
L’acqua è essenza della vita, componente chiave del nostro corpo fin dalla nascita e catalizzatore di benessere. Il suo potere va oltre il fisico: vicinanza a mari, laghi o cascate migliora la felicità cerebrale, evocando un’antica armonia. Scopri come l’elemento acqua influisce sulla nostra salute mentale e fisica, rivelando i segreti di un benessere profondo e duraturo.
Disturbi dell’udito e malattie dell’orecchio sono sempre più diffusi: 7 milioni di italiani e 430 milioni di persone nel mondo ne soffrono. Tra queste problematiche, la sordità rinogena, comune nei bambini e negli anziani, può essere trattata efficacemente con le cure termali. Scopri come.

Cosa stai
cercando?

Cerca nel sito prodotti, trattamenti e informazioni utili.

CONTATTI

Hai bisogno di informazioni? 

Invia una MAIL

CHIAMA

Orari del centralino: 

LUNEDÌ-VENERDÌ: 8:00 – 16:30

SABATO:  9:00 – 12:00

Listino Riabilitazione

ORARI DI APERTURA

Consulta gli orari delle nostre strutture, costantemente aggiornati.

PISCINE

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00

Alcune piscine sono aperte con orari alternati (mattina-pomeriggio). Consulta gli orari completi per maggiori informazioni. 

TERME

Giorni feriali: 8.00 – 12:00 / 15:00 – 17:00, dalle 12:00 alle 15:00 presso i reparti dell’Hotel delle Rose.

Domenica e festivi (solo presso l’Hotel delle Rose): dalle 8.00 alle 11.00.

CENTRO RIABILITATIVO

Da lunedì a venerdì: dalle 8.00 alle 15.00.
Sabato: dalle 8.00 alle 12.00.

Prenota Le Cure

Prenota Hotel

Hotel delle Rose****

Hotel delle Terme***

Prenota le tue cure

Invia una richiesta compilando il modulo. Un nostro operatore ti risponderà nel più breve tempo possibile.

    Seleziona il tipo di cura

    I tuoi dati personali

    Data di Arrivo desiderata

    La tua richiesta

    I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori.